Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 lug 2022
27 lug 2022

Crisi idrica, irrigazione notturna e a giorni alterni: c’è l’ordinanza

27 lug 2022

ESANATOGLIA

Le difficoltà idriche che stanno colpendo il territorio – ieri la Regione ha annunciato l’avvicinarsi allo stato d’emergenza con l’annuncio del servizio di autobotti per le aree montane – ha portato il sindaco di Esanatoglia Luigi Nazzareno Bartocci (nella foto), nel rispetto delle disposizioni regionali in materia, a firmare un’ordinanza per vietare su tutto il territorio comunale di "annaffiare giardini, lavare auto, utilizzare acque da fonti allacciate al pubblico acquedotto, consentendo l’irrigazione di orti e giardini solo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 22 della sera fino alle ore 6 del mattino". Il primo cittadino esanatogliese ha voluto poi chiarire che "può essere utilizzata soltanto acqua proveniente da sorgenti libere non allacciate al pubblico acquedotto". In merito il sindaco Bartocci ha invitato la popolazione all’uso del buon senso in un momento di grave carenza idrica, non usuale per il territorio di Esanatoglia, ed ha aggiunto che "saranno attivati dalle prossime ore controlli con l’ausilio di strumentazioni elettroniche, visibili o nascoste ed autorizzate per lo scopo".

m. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?