Porto Potenza (Macerata), 14 maggio 2018 - Gli sfugge la motosega mentre pota gli alberi nel giardino di casa e si trancia quasi di netto il dito indice della mano sinistra. È il brutto incidente capitato ieri verso le 19 a un 45enne di Potenza Picena – N. C. le iniziali – che è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dall’automedica della Croce Gialla di Recanati.

Con ogni probabilità l’uomo sarà operato. L’incidente – dicevamo – è accaduto ieri poco prima delle 19 nella zona di San Girio, frazione di Potenza Picena. Secondo una prima ricostruzione, il 45enne stava tagliando i rami degli alberi nel giardino della propria abitazione con la motosega, ma a un tratto l’attrezzo deve essergli sfuggito all’improvviso e la lama gli quasi del tutto tranciato il dito indice della mano sinistra. Dall’abitazione di San Girio è partita immediatamente la chiamata al 118 e la centrale operativa di Macerata ha inviato sul posto l’automedica della Croce Gialla, da Recanati.

L’uomo era perfettamente cosciente e ha atteso i soccorritori in strada, davanti alla propria abitazione. Dopo una prima medicazione in loco, i medici del 118 ne hanno disposto il trasferimento d’urgenza in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette, dove il 45enne dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico, forse già nella giornata di oggi.

re. ma.