Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 giu 2022

Il premio dell’Unicef all’istituto "Leopardi"

3 giu 2022
Il premio Unicef all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone
Il premio Unicef all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone
Il premio Unicef all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone
Il premio Unicef all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone
Il premio Unicef all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone
Il premio Unicef all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone

Si è svolta la cerimonia di consegna del premio Unicef "Scuola amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti" all’istituto comprensivo Leopardi di Potenza Picena e Montelupone. Con un’attestazione rilasciata dal ministero dell’Istruzione, a firma del ministro Bianchi, e dal comitato italiano Unicef, l’istituto scolastico ha ottenuto il riconoscimento per il lavoro svolto nella promozione e nell’attuazione della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La premiazione, al teatro Nicola Degli Angeli di Montelupone, è stata aperta dall’inno di Mameli, intonato dalla giovane Gaia Gattafoni. A seguire sul palco, introdotti da Michela Parigi, sono saliti gli alunni dell’istituto con due ore di musica e spettacolo sui temi dei diritti dell’infanzia e della pace, che hanno emozionato il folto pubblico presente in sala. Il momento della consegna del premio ha visto protagonisti la dirigente scolastica, Alessandra Gattari, e i sindaci Rolando Pecora e Noemi Tartabini, che hanno espresso soddisfazione nel vedere la scuola ricevere il prestigioso riconoscimento dalle mani dell’avvocatessa Patrizia Scaramazza, presidente della sezione Unicef di Macerata. Sono poi arrivate anche le congratulazioni da parte del governatore delle Marche tramite la consigliera regionale Elena Leonardi, collegata in diretta, e dell’assessore regionale all’istruzione, Giorgia Latini. Molta emozione per la riuscita della manifestazione, curata dalla prof dell’educazione civica, Paola Bernabiti. Giorgio Giannaccini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?