Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Turisti in fila a Casa Leopardi "Era ora, dopo lo stop per il Covid"

In un video per le scuole diffusi i luoghi significativi della città che è stata anche inserita nella guida dei borghi imperdibili

Favorito da un clima primaverile, ma soprattutto dal periodo pasquale, Recanati vede le prime significative affluenze di turisti dopo un lungo periodo invernale caratterizzato dalle restrizioni anti Covid. Finalmente in questi giorni il botteghino di Casa Leopardi registra lunghe code per accedere alla visita della biblioteca e dei suoi saloni privati. In vista della prossima stagione estiva continua, inoltre, in maniera costante la promozione turistica della città di Recanati a livello nazionale con diversi appuntamenti già in calendario, frutto di un costante lavoro sinergico tra l’Amministrazione comunale, l’Ufficio turistico e i musei del circuito "Infinito Recanati". Proprio in questi giorni la prestigiosa casa editrice scolastica Loescher ha effettuato una serie di riprese in alcuni dei luoghi più significativi del centro storico, trovando come accompagnatore un cicerone d’eccezione, ovvero l’attore Paolo Magagnini nei panni di Giacomo Leopardi; particolare attenzione è stata quindi riservata alla Torre del Borgo e ai capolavori di Lorenzo Lotto ospitati presso il Museo Civico di Villa Colloredo Mels. Il materiale girato costituirà una importante e duratura occasione di promozione turistica per la città: verrà infatti allegato ai libri di testo prodotti per le scuole e utilizzato come preziosa risorsa didattica per docenti e studenti, anche tramite la web tv di Loescher. Recanati è stata inoltre inserita nella guida turistica "I 35 borghi imperdibili delle Marche", curata dalla casa editrice Edizioni del Capricorno di Torino, specializzata in arte, storia, turismo e che vedrà il patrimonio museale di Recanati tra i principali protagonisti. A partire dall’11 maggio il volume sarà in distribuzione nelle librerie italiane, oltre che in abbinamento a diversi quotidiani, tra cui Il Giorno e La Nazione. La città dell’infinito è stata anche in prima fila alla Bit come eccellenza delle Marche ed esempio virtuoso di accoglienza turistica nel territorio. L’assessore Rita Soccio ha presentato nello stand della Regione Marche i nuovi programmi per la prossima stagione estiva.

Antonio Tubaldi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?