Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 feb 2022

Covid Marche, il bollettino di oggi 24 febbraio 2022: dati e contagi

Alta la percentuale di positivi sui tamponi effettuati: 41,9%. Cala l'incidenza, ma crescono i casi: 1.791 in 24 oreSette le vittime in un giorno, ricoveri in calo

24 feb 2022
featured image
Il bollettino delle Marche di oggi, 24 febbraio 2022
featured image
Il bollettino delle Marche di oggi, 24 febbraio 2022

Ancona, 24 febbraio 2022 - Ancora giù l'incidenza di positivi al coronavirus ogni 100 mila abitanti nelle Marche: da 765,88 di ieri è passata nell'ultima giornata a 740,37. Sono stati rilevati 1.791 casi nelle ultime 24 ore (nel bollettino di ieri 1.597).

Resta alta la percentuale di positivi sui tamponi del percorso diagnostico: 41,9% su 4.273 analizzati; in tutto eseguiti 6.180 test che comprendono 1.907 tamponi del percorso guariti. Dai test antigenici sono emerse 1.456 positività.

Il bollettino delle Marche di oggi, 24 febbraio 2022
Il bollettino delle Marche di oggi, 24 febbraio 2022

 

La mappa del contagio

A livello provinciale 538 positivi in provincia di Ancona, 411 a Macerata 292 a Pesaro Urbino, 262 a Ascoli Piceno e 233 a Fermo. Sopra 100 casi giornalieri le fasce d'età 25-44 anni (537), 45-59 anni (346), 14-18 anni (156), 60-69 anni (142), 6-10 anni (126), 19-24 anni (119). 

Come ci si contagia

Dei 1.791 contagi registrati, 377 le persone con sintomi, 551 contatti stretti di positivi, 458 i contatti domestici, 45 positivi in ambiente di scuola/formazione, 5 di vita/socialità, 3 in setting lavorativo, due in setting assistenziale e uno sanitario; 341 i casi su cui si sta svolgendo un approfondimento epidemiologico.

I morti di oggi

Sono state 7 le persone positive al covid morte oggi nelle Marche, tutte con patologie pregresse: un uomo di 81 anni di Acquaviva Picena (Ascoli Piceno), un uomo di 71 anni di Matelica (Macerata), una donna di 94 anni di Amandola (Fermo), un uomo di 89 anni di Maltignano (Ascoli Piceno), un uomo di 70 anni di Fermo, un uomo di 77 anni di Ancona, un uomo di 86 anni di Fano (Pesaro Urbino).

I ricoveri

Sono complessivamente 260 (-13) i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche e 18 (-4) nei pronto soccorso in attesa di essere trasferiti nei reparti. Nelle terapie intensive ci sono 29 pazienti (-3), l'80% dei quali non vaccinati, e il tasso di occupazione dei posti letto è all'11,3%; sono 59 (+1) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 172 (-11) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l'occupazione dei posti letto in area medica al 22,5%.

Covid, le ultime notizie

Approfondisci:

Covid Pesaro, il racconto: "I nostri due anni di pandemia tra dolore e resistenza"

Approfondisci:

Finti vaccini Ancona, l’infermiere parla e inguaia i nuovi intermediari

Approfondisci:

Omicron 2 è più pericolosa della 1? Cosa dicono i dati e gli esperti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?