I Maneskin saranno a Pesaro il 27 gennaio
I Maneskin saranno a Pesaro il 27 gennaio
Pesaro, 27 novembre 2021 - La città è già in fermento, anche se ancora mancano due mesi all’evento: giovani e adulti sono già pronti per acquistare i biglietti, disponibili online da lunedì, per la prima tappa del tour nazionale, e anche sui social, istituzioni e cittadini esprimono frenesia a fronte della notizia. A Pesaro, il 27 gennaio prossimo, insomma, si vivrà l’atmosfera tipica del grande evento. Non solo il 27, tra l’altro: perché il 27 è un giovedì, ma la band che il mondo ci invidia arriverà in città qualche giorno prima per le prove della data zero e qui dovrà stare: e quindi uscire, forse frequentare locali della città o della provincia, vedere fan, chissà se sarà possibile,...

Pesaro, 27 novembre 2021 - La città è già in fermento, anche se ancora mancano due mesi all’evento: giovani e adulti sono già pronti per acquistare i biglietti, disponibili online da lunedì, per la prima tappa del tour nazionale, e anche sui social, istituzioni e cittadini esprimono frenesia a fronte della notizia. A Pesaro, il 27 gennaio prossimo, insomma, si vivrà l’atmosfera tipica del grande evento. Non solo il 27, tra l’altro: perché il 27 è un giovedì, ma la band che il mondo ci invidia arriverà in città qualche giorno prima per le prove della data zero e qui dovrà stare: e quindi uscire, forse frequentare locali della città o della provincia, vedere fan, chissà se sarà possibile, loro comunque, i fan, faranno di tutto per incontrarli, perché chissà quando si ripresenta un’occasione così.

I Maneskin conquistano l’America "La band più sexy del mondo" - Maneskin concerti, data zero a Pesaro. Ecco quando

false

E fin da adesso è caccia all’albergo che ospiterà la band nei giorni di permanenza in città, per andare sotto il terrazzo e magari vedere Damiano che si affaccia: "Ancora non sappiamo nulla sull’alloggio scelto dai quattro giovani – ha dichiarato il presidente degli albergatori Paolo Costantini -. Forse le prime indiscrezioni nasceranno dalla prossima settimana, ma solitamente queste cose cercano di rimanere ben nascoste per questioni di privacy".

Tra i più emozionati in città sicuramente i fan della band che stanno vivendo un vero e proprio sogno ad occhi aperti: "Ho sempre amato Pesaro ma questa volta si è superata – ha affermato la ventiduenne Martina Mencaccini, grande fan della band romana -. Sono orgogliosa che la mia città sia riuscita ad accogliere la band del momento, amata in tutto il mondo. Siamo la prima tappa del tour, quindi toccherà a noi dargli la carica per proseguire al meglio anche gli altri concerti, dobbiamo esserne fieri".

Stefania Beni, invece, è fan dei quattro giovanissimi musicisti dal giorno uno: "Li seguo da quando hanno fatto le selezioni a X-Factor alla Vitrifrigo, ero li tra gli spettatori e ho capito sin da subito che avrebbero fatto strada. Si sono presentanti molto umilmente, ma appena hanno iniziato a suonare si è vista la loro forza d’animo e la volontà di superare quella prova difficile davanti ad un pubblico numerosissimo. Hanno una bellissima armonia e sono veramente affiatati, proprio come quel gruppo di amici amanti della musica che sono. Il fatto che la loro melodia sia internazionale è molto importante e di gran vanto, non è da tutti aprire il concerto di Mick Jagger. Secondo me – ha continuato Beni - sono d’esempio anche per i giovani, in quanto rendono bene l’idea di come si debbano seguire i propri sogni. Spero di riuscire a vederli in concerto qua a Pesaro".

Correva l’anno 2017, era giugno e i Måneskin si presentavano per la prima volta davanti ai giudici del programma "X-Factor", che in quell’occasione teneva le audizioni nell’Astronave pesarese. Dal palazzetto uscirono con quattro "si" in tasca, suggellando così la loro irrefrenabile ascesa, sfociata poi nella vittoria del Festival di Sanremo e degli Eurovision 2021. Oggi, Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi rappresentano una band di fama internazionale con milioni di fan in tutto il mondo.

Forse per una causalità o, come a parecchi piace pensare, per una scelta ben ponderata, dopo soli sei anni tornano da dove tutto è cominciato aprendo il loro tour, il 27 gennaio 2022, proprio a Pesaro e proprio alla Vitrifrigo Arena.