Pesaro nel cuore, la presentazione
Pesaro nel cuore, la presentazione

Pesaro, 23 novembre 2018 - Il cuore pulsante del Natale si accende. Parte il  conto alla rovescia per la cerimonia di apertura della piazza di Natale. L’appuntamento è fissato per domani (sabato 24 novembre), alle 18: "Come sempre sarà una festa popolare. Una delle prime cinque piazze più vive d’Italia, sotto il periodo invernale, tornerà a stupire e a regalare emozioni", afferma il sindaco di Pesaro Matteo Ricci. Il pacchetto messo sul tavolo da Comune e Pesaro Parcheggi si allarga. Quarantaquattro giorni (dal 24 novembre al 6 gennaio) con 115 eventi a gravitare nel centro storico. Con il ritorno delle casette in legno dopo 4 anni (24 in totale).

Oltre all’ "albero più illuminato d’Italia" e alla "pista di pattinaggio su ghiaccio a forma di cuore, ampia 400 metri quadrati e da quest'anno con accesso ai disabil". "La piazza di Natale - osserva il sindaco - segna più di altre il cambiamento della città. Il centro è diventato più bello, con i lavori di riqualificazione. Oltre che più vissuto e attrattivo per gli investimenti privati. Lo dimostrano le aperture dei nuovi negozi di questi giorni. L’obiettivo è rendere Pesaro più attrattiva tutto l’anno. Andremo avanti su questa strada: stiamo ragionando su altre sorprese dopo Natale sul centro storico".

Dunque, via alla festa in cui saranno protagoniste, oltre all'accensione dell'albero, le proiezioni di video e laser sulla facciata dell'edificio postale e l'apertura dei mercatini natalizi. A sostenere il costo dell'illuminazione e delle luminarie in tutte le vie del centro storico sarà Marche Multiservizi. Spiega l'ad di Pesaro Parcheggi, Luca Pieri: "Si tratta di una festa che coinvolge tutti. Con iniziative di grande qualità su ogni fronte. La novità che lascerà il segno sarà l’asse centro-mare, nella prospettiva caratterizzata dalla torre. In più, un gran numero di soggetti verrà coinvolto nell’animazione del programma. La manifestazione sarà all’insegna della sicurezza, con il più alto grado di controllo possibile". 

Nel cartellone, rimarca il direttore Giorgio Montanari, "ci saranno i mercatini in piazza del Popolo, via San Francesco, corso XI Settembre, via Pedrotti e Palazzo Gradari. Oltre a musica con band locali, associazioni di volontariato in piazzale Collenuccio, iniziative Avis, gli Angeli e i Troni di Babbo Natale allestiti dal Mengaroni". E ancora: "Canti sotto l’albero con gli alunni delle primarie, Christmas Show targati Zero Crossing, Concerto di Natale allo Sperimentale con la Gioachino Orchestra e il coro Gemme (giovedì 20 dicembre alle 21), Concerto di Natale con l’Osr nel segno di Walt Disney (domenica 23 dicembre alle 17). Passando per la festa di capodanno nella notte di San Silvestro e lo spettacolo per i bambini nel giorno dell’Epifania (domenica 6 gennaio, in piazza, alle 17). Novità assoluta: quest’anno il palco sarà coperto e riscaldato, per mettere nelle condizioni migliori chi si esibisce".

E l'assessore Antonello Delle Noci, sull'apertura della piazza, anticipa: "la piazza sarà rossa, ma bisognerà guarda anche verso il cielo. Grazie a Marche Multiservizi che collabora con il costo dell'illuminazione delle vie e dell'albero. La città si farà più bella, grazie alla collaborazione di commercianti, scuole, associazioni di volontariato, gruppi musicali. C’è voglia di esserci, accostata a un territorio capace di esercitare il richiamo. Dalla manifestazione è partita la volontà di riscoprire l’amore per Pesaro. E’ questo il significato del cuore".

"Per i commercianti è una bella boccata d’ossigeno. L’allestimento è attrattivo. E il Natale pesarese sarà momento importante anche per le associazioni di volontariato e per chi ha più bisogno", aggiunge l’assessore Luca Bartolucci. E per il coordinatore Massimiliano Santini: "Siamo una delle poche piazze dove la sera di Natale si ritrovano migliaia di giovani. Un fenomeno che riconduce alla voglia di stare assieme". 

Sfoglia il programma completo degli eventi di Natale qui sotto: