Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

L’ex assessore dice sì di fronte ai Faraglioni

Antonello Delle Noci sposa Chiara Tomasucci, madre delle sue figlie. Tra gli invitati anche Massimo Ambrosini, assenti i politici

19 giu 2022
Antonello Delle Noci con la moglie Chiara Tomasucci subito dopo il sì
Antonello Delle Noci con la moglie Chiara Tomasucci subito dopo il sì
Antonello Delle Noci con la moglie Chiara Tomasucci subito dopo il sì
Antonello Delle Noci con la moglie Chiara Tomasucci subito dopo il sì
Antonello Delle Noci con la moglie Chiara Tomasucci subito dopo il sì
Antonello Delle Noci con la moglie Chiara Tomasucci subito dopo il sì

Una coppia collaudata e felice e con due figlie, Aurora e Ginevra, quella di Antonello Delle Noci e Chiara Tomasucci. Lui è conosciuto in città perché è stato per due legislature assessore alle Finanze del Comune, quindi presidente di Marche Multiservizi, nel cda della Coop 3.0 e Pesaro Parcheggi, olrte a gestire vari centri commerciali. Lei Chiara Tomasucci è la figlia di quell’imprenditore che prima o poi metterà i piedi dentro a tutta l’area di Campanara, che ha acquistato. Una coppia felice ormai da tempo a cui mancava solo un particolare: la ‘bolla’ del prete, la cerimonia in chiesa, davanti all’altare, con lo scambio degli anelli e con il "vuoi tu...".

E il tutto è successo ieri a Capri dove hanno celebrato il matrimonio nella chiesa di Santo Stefano davanti a tantissimi giovani (e anche no) arrivati da Pesaro con vari mezzi: dal pullman, al treno fino alle macchine private. Tra gli ospiti anche un amico di sempre e cioè Massimo Ambrosini, l’ex centro centrocampista del Milan ed oggi commentatore televisivo. "E’ stata una bellissima cerimonia" ha commentato uno degli invitati. Ma Capri è Capri perché quelli un po’ più

avanti con l’età dopo aver messo piede sull’isola sono andati in camera a riposare dopo il lungo viaggio mentre la nutrita pattuglia di giovani ha infilato uno dei locali più famosi della costa amalfitana come "Taverna anema e core", dove si è ballato e cantato fino a tarda notte.

Terminata la cerimonia in chiesa – testimoni Bernardo Battistelli, Nicola Denti, Linda Presutti e Arianna Tomasucci – tutti in barca verso Marina Piccola, attraversando i faraglioni, per raggiungere il ristorante "La canzone del mare" dove sono stati ambientati diversi film compresi quelli di Totò. Particolare di questo matrimonio? Non c’era un politico e il mandato per tutti gli ospiti era: non si parla, non si fanno commenti, e non si postano foto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?