Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Lite al "Ciao bella", il gestore non c’entra

La discussione è stata tra due avventori, lui ha cercato solo di fare da paciere

In merito alla notizia, pubblicata il 23 scorso su queste colonne, relativamente a una lite tra due persone, con ferito a seguito di colluttazione, avvenuta al circolo ’Ciao Bella’, in via Velino, precisiamo che diversamente da quanto scritto, il gestore del circolo non è la persona che si è scontrata con uno degli avventori presenti in quel momento nel locale. Come segnala il suo legale, Andrea Bianchi, "il mio assistito, Fabrizio Moretti, non ha litigato con nessun cliente ma, anzi, si è adoperato per riappacificare due avventori che avevano avuto una discussione. I fatti sono stati anche correttamente riportati ai carabinieri intervenuti che, allo stato, non hanno preso alcun provvedimento". Ci scusiamo per l’errore con l’interessato e con i lettori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?