Michael Righini
Michael Righini

Pesaro, 9 ottobre 2014 - “Tutto molto bello”, il nuovo film di Paolo Ruffini uscito oggi nelle sale cinematografiche, rappresenta il debutto nel cinema per Michael Righini, 26 anni, pesarese, noto sul web come attore, autore e regista di video comici ed esilaranti, oltre che della web serie “Fuga dalla morte”.

L'eclettico artista pesarese, infatti, ha già da alcuni anni un grande seguito on line grazie al suo seguitissimo canale You Tube che conta 370.000 iscritti e alla sua pagina facebook dove sono 180.000 gli iscritti. “In particolare il mio canale You Tube dalla sua apertura nel settembre 2011 ha ricevuto oltre 55 milioni di visualizzazioni” sottolinea orgoglioso Righetti.

Quale personaggio interpreta nel film di Paolo Ruffini?

“Ho una piccola parte: interpreto il personaggio di un poliziotto che i due attori protagonisti _ tra i quali lo stesso Paolo Ruffini _ incontrano più volte in un viaggio folle. Grazie a questo fil debutto nel cinema, dopo aver fatto esperienze in altri ambiti, e sono molto contento anche perché ho firmato un contratto con la “Colorado” e l'anno prossimo farò un film da protagonista”.

Come è arrivato a recitare in “Tutto molto bello”?

“Tu sei un talento: dobbiamo lavorare insieme”. Con queste parole dette al telefono, Francesco Facchinetti mi ha chiesto, l'anno scorso, di entrare a far parte della sua agenzia di talent scout a Milano. Da allora ho cominciato a fare provini e poi è arrivato il film di Ruffini, “Tutto molto bello”. Facchinetti mi ha detto di essere stato davvero colpito dai miei video e dalla web serie “Fuga dalla morte”.

Quanto deve a Pesaro per la tua ispirazione?
“Sono molto innamorato di Pesaro, ho mamma pesarese e papà romagnolo: io sono nato a Rimini, ma vivo a Pesaro da quando avevo sei anni. Voglio continuare a vivere in questa città anche se per lavoro sono spesso a Milano e Roma. Proprio a Pesaro nel 2007 ho cominciato a fare il video-maker per motivi personali, quindi nel settembre 2011 ho aperto il mio canale You Tube dove ho cominciato a pubblicare i video realizzati un giovane gruppo collaudato di attori e autori con cui collaboro ormai da anni: insieme abbiamo realizzato anche le web serie: “Fuga dalla morte” e la nuova “Come mi sono innamorato di te”. Quest'ultima si articola in sei episodi da 15 minuti l'uno e sarà visibile sul mio canale You Tube tutti i mercoledì dal 15 ottobre. Vi recitano quattro giovani attori pesaresi, oltre me, Silvia Sacchi, Alice Severi, Matteo Carbone e Alberto Pagnotta, mentre tra gli autori ci sono io, Luca Balduini e Lucia Ridolfi insieme a Matteo Carbone. Abbiamo girato questa serie ad agosto, prevalentemente a Pesaro _ al Parco Miralfiore e nel lungomare di viale Trieste _ , oltre che al castello di Gradara, in una casa di Fano e al porto di Misano Adriatico, ma ci sono anche riprese aeree di Rimini. Di recente abbiamo presentato il suo primo episodio in anteprima al “Roma Web Fest”. E già nel castello di Gradara avevamo già girato “Fuga dalla morte” ambientata in un surreale regno dei morti“.