Sulla linea di porta Paoli spinge in rete l'1-1
Sulla linea di porta Paoli spinge in rete l'1-1

Salò (Brescia) – La Vis Pesaro chiude il girone d’andata pareggiando 1-1 in casa della quotata FeralpiSalò. Pareggio buono per una Vis che evita la terza sconfitta consecutiva sul complicato terreno del Turina e punto guadagnato sulla zona playout che si distanzia da 2 a 3 lunghezze. La Vis si prende il pareggio al termine di un secondo tempo in cui si era fatta la bocca buona a 35 minuti giocati con l’uomo in più per l’espulsione del portiere della FeralpiSalò De Lucia. Cartellino rosso che arriva dopo un primo tempo che la Vis chiude in svantaggio ferita dall’artiglio dell’ “Airone”.

Il bomberissimo Andrea Caracciolo trova l’1-0 al 41° minuto infilandosi fra Gianola e Puggioni e correggendo in rete un cross di Ceccarelli. Epilogo negativo di un primo tempo che ha visto una Vis coraggiosa con un inedito 3-4-3 che ha canalizzato le azioni a destra sull’asse Tessiore-Pannitteri. Da quella fascia la Vis ha una grossa occasione con De Lucia che trova una bella parata su Voltan. Superlative invece le parate di Puggioni che si supera nel chiudere la saracinesca a Caracciolo e Ceccarelli, ma non può nulla sull’ex Brescia in chiusura di primo tempo.

Ottimo però l’approccio della Vis al secondo tempo. I pesaresi da subito attaccano con convinzione e vengono premiati dopo 4 minuti dall’1-1 di Paoli. Pareggio che nasce da spunto di Pannitteri e Voltan sulla fascia che in area trovano prima il muro di Rinaldi su Misin, e su ribattuta, De Lucia para su Tascini, ma il capitano ribadisce in rete sulla linea di porta. Altri sei minuti e la partita della Vis va ancora più in discesa quando l’ottimo Pannitteri anticipa De Lucia in uscita fuori dall’area e viene travolto procurando l’espulsione del portiere. Con l’uomo in più la Vis prova a vincere creando occasioni col giudizio di non porgere eccessivamente al fianco alla qualità offensiva di Caracciolo e compagni. Finisce 1-1 e per la Vis domenica inizierà il ritorno, ancora in trasferta, a Bolzano col Sudtirol


Il tabellino:
FeralpiSalò – Vis Pesaro 1-1
FERALPISALO’ (4-3-2-1): De Lucia; Zambelli, Rinaldi, Legati, Mordini (36’st Magnino); Altobelli, Carraro, Scarsella (17’st Contessa); Ceccarelli (11’st Liverani), Guidetti (17’st Eleuteri); Caracciolo. All. Sottili
VIS PESARO (3-4-3): Puggioni; Lelj, Gianola, Farabegoli; Tessiore, Paoli, Botta (25’st Di Nardo), Misin; Pannitteri, Tascini (36’st Grandolfo), Voltan. All. Pavan
ARBITRO: Scatena di Avezzano
Reti: 41’pt Caracciolo, 4’st Paoli
Note: espulso De Lucia (10’st) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Legati, Lelj, Mordini e l’allenatore della Vis Pesaro Simone Pavan.