Il recupero dgli ex Salesiani protagonista a ‘Rigenera’. Il lavoro all’interno del complesso faentino, riportato a nuova vita, è stato portato all’iniziativa dell’ordine degli architetti quale caso di eccellenza. Rigenera è il festival dell’architettura che si svolge a Reggio Emilia fino al 18 ottobre. Ieri la rassegna ha ospitato il progetto di recupero del complesso manfredo sulle mura. In rappresentanza dei diversi progetti delle province della nostra regione Luca Frontali, presidente dell’ordine di Ravenna ha scelto come esempio di rigenerazione urbana l’esperienza dell’ex istituto dei Salesiani. La presentazione, svolta presso il Tecnopolo di Reggio, ha visto il coinvolgimento anche dell’architetto Ilaria Fabbri, progettista di alcuni interventi al complesso. "Il recupero – ha spiegato Fabbri – è stato un costante lavoro di squadra, animato dalla visione della società Faventia Sales. Un percorso avvenuto per stralci, spesso con budget limitato".