LUIGI SCARDOVI
Cronaca

Marina di Ravenna senz’acqua: i danni del maltempo

La caduta di un albero dall’alto fusto, a causa delle forti raffiche di vento degli ultimi giorni, ha provocato la rottura di una condotta. I tecnici Hera sono al lavoro per spostare la pianta e risolvere il problema

Ravenna, 14 giugno 2024 – Le forti raffiche di vento registratesi in questi ultimi giorni durante alcuni episodi temporaleschi, hanno provocato, in pineta, la caduta di un albero di alto fusto, pianta le cui radici hanno provocato la rottura della tubazione della condotta adduttrice che alimenta le località di Punta Marina e Marina di Ravenna.  

Tecnici Hera al lavoro per riparare una condotta che collega Punta Marina e Marina di Ravenna
Tecnici Hera al lavoro per riparare una condotta che collega Punta Marina e Marina di Ravenna

L’intervento

I tecnici di Hera stanno intervenendo per spostare l’albero e procedere con la riparazione della condotta. Nel frattempo, per consentire l’alimentazione alle due località costiere, sono state aumentate le pressioni da altre interconnessioni di rete ed è stata posizionata, a Marina di Ravenna in piazzale Marinai d’Italia, un’autobotte per l’erogazione di acqua potabile.

I tempi di ripristino sono previsti per la tarda serata di oggi (venerdì), per cui in queste ore potranno persistere possibili riduzioni di pressione.