La polizia sul luogo dove è stato trovato il cadavere
La polizia sul luogo dove è stato trovato il cadavere

Faenza (Ravenna), 22 agosto (2019) - Riverso in casa sua, in una pozza di sangue. E ormai senza vita. È stato ritrovato così, ieri pomeriggio in vicolo Montini 18, un faentino di 52 anni. La polizia in questa primissima fase non esclude alcuna pista, compresa quella accidentale (foto).

Sul posto Squadra Mobile, personale del commissariato di Faenza e la Scientifica. L’intervento è scattato intorno alle 17.30 perché l’uomo non rispondeva a un conoscenteSono intervenuti i soccorritori del 118, la polizia e i vigili del fuoco, che hanno aperto la porta.

L’uomo era nell’appartamento, riverso a pancia in giù. In casa c’era anche una finestra infrantaLe indagini sono coordinate dal pm di turno, Silvia Ziniti. L’uomo sarebbe un 52enne faentino. In base a un primo esame del corpo, la morte risalirebbe ad alcuni giorni fa. La salma è stata trasferita su disposizione del pm alla camera mortuaria di Faenza.