Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Quick lighting cambia casa E lo fa con una mostra

In via Mozambico 5 gli scatti dei concerti del Ravenna Festival nel mondo. La finanziaria dell’azienda ha acquisito anche l’ex fornace Laterizi Adriatica

20 mag 2022
La performance musicale del quartetto Amouage, nato in seno alla Cherubini (foto Luca Concas)
La performance musicale del quartetto Amouage, nato in seno alla Cherubini (foto Luca Concas)
La performance musicale del quartetto Amouage, nato in seno alla Cherubini (foto Luca Concas)
La performance musicale del quartetto Amouage, nato in seno alla Cherubini (foto Luca Concas)
La performance musicale del quartetto Amouage, nato in seno alla Cherubini (foto Luca Concas)
La performance musicale del quartetto Amouage, nato in seno alla Cherubini (foto Luca Concas)

"La collaborazione con l’arte, la cultura e il territorio sono nel nostro Dna" ha affermato Chiara Marzucco, amministratore delegato di Quick Lighting. L’azienda ha presentato la sua nuova ’casa’, in via Mozambico 5, ma anche la mostra fotografica, qui allestita, con scatti dei concerti di Ravenna Festival a San Giacomo e sulle ‘Vie dell’Amicizia’ nei teatri e nelle piazze del mondo sofferente, da Nairobi a Kiev, e gli appuntamenti del 25 e 26 giugno a palazzo San Giacomo La Notte del Rap e La Notte Irlandese. Mercoledì sera la nuova sede ha ospitato anche la performance del Quartetto Amouage, nato in seno all’orchestra Cherubini.

A fianco di Chiara Marzucco la sindaca Valentina Palli e il sovrintendente del Ravenna Festival Antonio De Rosa. "Sono orgogliosa che Quick Lighting abbia portato la sua sede a Russi, e nell’ex acquario chiuso ormai da tempo – ha detto la sindaca – l’arrivo di una nuova azienda significa lavoro, crescita economica e opportunità". Il sovrintendente De Rosa ha ricordato che il rapporto con il gruppo Quick è consolidato da tempo. "È stata Quick Lighting a realizzare la nuova illuminazione esterna del teatro Alighieri – ha detto – e ha in programma un intervento anche all’interno, così come lavori di illuminazione saranno effettuati nel nuovo auditorium di San Romualdo, sede dell’orchestra Cherubini".

Quick Lighting, specializzata nella produzione di corpi illuminanti e nella progettazione dell’illuminazione di interni ed esterni, nasce all’interno della Quick spa, leader internazionale nella produzione e commercializzazione di strumenti e accessori per la nautica da diporto. Il gruppo è controllato da Mh, finanziaria della famiglia Marzucco, che fa capo a Michele Marzucco, presidente e amministratore delegato di Quick Spa, affiancato dal 2018 dai figli Carlo e Chiara. Sede e stabilimenti sono a Piangipane, dove sono impiegate 250 persone.

Sia Quick che Quick Lighting sono in forte espansione: l’azienda madre ha chiuso il 2021 con una crescita del fatturato del 45%. "Il gruppo – si legge in una nota aziendale – nel 2021 ha deciso di investire in marchi e brevetti macchinari di nuova generazione e di gettare le basi per i suoi prossimi futuri ampliamenti, acquistando 83mila metri di terreno, non lontano dalla sede attuale". Ovvero a Russi, dove Mh ha acquistato l’area dell’ ex fornace Laterizi Adriatica, dismessa dai primi anni Ottanta. I lavori di riqualificazione dell’area sono iniziati: gli scheletri dei capannoni sono stati rimossi, come le alberature e il verde spontaneo.

La mostra fotografica ‘Da palazzo San Giacomo al Mondo’, in via Mozambico 5 è aperta al pubblico fino al 30 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.

Claudia Liverani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?