Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

"Dopo 25 anni difficili ora Santa Croce rinasce"

Il presidente del comitato Buffagni: "Da brutti anatroccoli diventeremo cigni . Siamo soddisfatti e saremo all’inaugurazione di skatepark e campi da basket"

Un vento nuovo, di ottimismo; con la riqualificazione di piazzale Europa (oggi pomeriggio, infatti, verrammo inaugurati ufficialmente i campi da basket e la pista da skate), e con esso dell’intera area delle ex Reggiane, rinasce di giorno in giorno anche il quartiere di Santa Croce.

"Per venticinque anni la percezione su questa zona è stata perlopiù negativa, adesso da brutto anatroccolo ci trasformeremo in cigno – commenta finalmente sorridente Stefano Buffagni (nella foto), presidente del comitato Ascoltare Santa Croce -. Noi residenti siamo molto soddisfatti di ciò che sta avvenendo nel quartiere e le prospettive per il futuro sono davvero importanti. Le attività che si stanno portando avanti sono di altissimo profilo".

Il percorso di bonifica urbana era iniziato tuttavia già da settembre 2021: "Sicuramente anche la situazione sociale è radicalmente cambiata e la chiusura delle ex Reggiane ha dato una spallata decisiva a livello di sicurezza – continua Buffagni –. Dall’inizio dell’autunno, il nostro quartiere è diventato decisamente più sicuro e le strutture del Malaguzzi, il Tecnopolo e il Parco Innovazione non fanno che infondere una maggiore tranquillità: sono spazi belli, che portano luminosità e visibilità.

Occupare il territorio è la soluzione migliore per sconfiggere il degrado, non la ghettizzazione".

Senza dimenticare però che la guardia non deve essere mai abbassata, per non perdere i risultati faticosamente ottenuti: "Adesso c’è bisogno di fare degli investimenti sui servizi, che al momento mancano e che potrebbero giovare alle persone (studenti e lavoratori) che entreranno nei nuovi capannoni – ha concluso Buffagni –. In ogni caso, si sta già creando una sinergia fondamentale tra il Parco Innovazione e il quartiere, che dovranno con il tempo diventare un’unica cosa.

Ma per ora concludo dicendo che saremo tutti sicuramente all’inaugurazione del nuovo piazzale Europa".

Maya Menozzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?