Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Doppia aggressione a una signora di 89 anni Volevano rubarle il collier d’oro: denunciati

Prima è stata avvicinata da una donna che ha cercato di rubarle il collier che aveva al collo, dopo una decina di minuti anche da un complice, che l’ha pure spintonata.

La vittima, una 89enne residente a San Polo, l’8 marzo scorso si trovava in bici in via Gramsci, quando è stata avvicinata da un’auto guidata da un uomo. Dal mezzo è scesa una donna, ha fatto finta di conoscerla e ha provato, infilando la mano sotto la sciarpa, a rubarle il collieri. La reazione della signora però ha indotto la donna a tornare in auto e sparire a mani vuote. Dopo una decina di minuti, vicino a casa della signora, stessa scena ma a scendere dall’auto è l’uomo, che la spintona per ben due volte ma anche qui non riesce nell’intento.

La signora si è subito rivolta ai carabinieri di San Polo d’Enza: l’auto in questione era intestata alla donna, che ha già dei precedenti. Sono state seguite le sue mosse, con l’aiuto anche delle informazioni fornite dalla vittima, fino a identificare sia lei (54enne residente a Padova) che lui (44enne residente a Modena). Sono stati entrambi denunciati con l’accusa di concorso in tentato furto aggravato e tentata rapina.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?