Reggiolo (Reggio Emilia), 4 dicembre 2021 – Non ce l’ha fatta l’uomo di 43 anni, Afiz Faiz Ahmed, pakistano abitante a Villarotta di Luzzara, commerciante ambulante, coinvolto poco prima dell’alba in un incidente stradale sulla Cispadana a Reggiolo. Tre le persone coinvolte, con le condizioni del 43enne apparse da subito molto gravi. Per cause al vaglio della polizia stradale si sono scontrati un furgone e un’autovettura. Ad avere la peggio il passeggero del furgone, un uomo quarantenne di origine straniera residente a Villarotta di Luzzara.

I veicoli dopo lo schianto sulla Cispadana

E’ stato trasferito d’urgenza in ambulanza all’ospedale modenese di Baggiovara, in condizioni cliniche giudicate piuttosto critiche. Poco dopo il suo arrivo in ospedale è stato diagnosticato il decesso. Meno gravi i traumi dell’uomo di 29 anni, abitante a Carpi, che era con lui sul furgone e di una donna di 25 anni, residente a Novellara, che si trovava alla guida dell’autovettura. Sul posto sono intervenuti le ambulanze della Croce rossa di Reggiolo e Novellara, l’automedica di Guastalla, i vigili del fuoco di Guastalla e del distaccamento volontari di Luzzara.

L'incidente in via Cispadana

I due feriti meno gravi sono stati portati al pronto soccorso del Santa Maria Nuova di Reggio. Il tratto di Cispadana interessato dall’incidente è stato chiuso al traffico per parte della mattinata per consentire i soccorsi, gli accertamenti, il recupero in sicurezza delle vetture e la pulizia della carreggiata. Rilievi eseguiti dalla polizia stradale di Guastalla.