Quotidiano Nazionale logo
18 apr 2022

Incidente nel Mantovano, muore 45enne di Brescello (Reggio Emilia)

L'incidente si è verificato nella serata di Pasqua a San Benedetto Po

Il luogo dello schianto e Dino Cerabona
Il luogo dello schianto e Dino Cerabona

Brescello (Reggio Emilia), 18 aprile 2022 – Tragico incidente ieri sera a San Benedetto Po, nel Mantovano. Ha perso la vita Dino Cerabona, 45 anni, autotrasportatore che abitava a Brescello. Lo schianto si è verificato sulla Provinciale 41, nella cittadina lombarda, tra via Schiappa e strada Foriere.

L’impatto tra i due mezzi, condotti rispettivamente da un giovane di 20 anni e il 45enne reggiano, è stato violentissimo. Il brescellese non ce l’ha fatta. E’ deceduto sul colpo nonostante i tempestivi soccorsi giunti sul posto con ambulanza, automedica e pure con l’elisoccorso, atterrato sulla strada, accanto al luogo dello schianto. Il ventenne è stato invece condotto in ospedale a Mantova, ma non sembra essere in pericolo di vita.

Alla base dello scontro sembra esserci una mancata precedenza all’incrocio. Sul posto, per i rilievi di legge, sono intervenuti i carabinieri, ai quali spetta il compito di ricostruire la dinamica dello schianto. Dino Cerabona lascia due figli giovani, i genitori e un fratello. La famiglia è molto conosciuta e stimata in paese. La notizia della scomparsa di Dino ha destato vasto cordoglio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?