Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Paola Rinaldini è il nuovo vertice "Un orgoglio servire il territorio"

È Paola Rinaldini la nuova presidente del Consorzio fitosanitario provinciale di Reggio Emilia. Imprenditrice agricola, titolare dell’azienda vitivinicola ‘Il Moro’ associata Cia Reggio, Rinaldini collabora da anni con il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali per la tutela del lambrusco del nostro territorio. E ora è pronta a questa nuova avventura professionale.

"È un onore, una grande soddisfazione e una importante responsabilità ricoprire questo nuovo incarico – le prime parole di Rinaldini –. Desidero innanzitutto ringraziare Lorenzo Catellani, ex presidente del Consorzio fitosanitario, per la competenza con cui ha svolto il suo ruolo e la disponibilità che mi ha mostrato nell’illustrare le numerose attività dell’ente che è da sempre un fondamentale punto di riferimento per gli imprenditori agricoli".

Il Consorzio fitosanitario reggiano, presente sul territorio dagli anni ‘60, conta oltre 13mila consorziati e serve 42 comuni per un’area di 2.291 chilometri quadrati. "L’agricoltura reggiana è di eccellenza e all’avanguardia", mette subito in chiaro Rinaldini, ma ci tiene anche a sottolineare la profonda sensibilità "degli agricoltori nella tutela del territorio e dell’ambiente. E questo aspetto viene purtroppo spesso ingiustamente dimenticato".

L’orizzonte "che ci aspetta è quello dell’agricoltura 4.0, della profonda innovazione e delle nuove tecnologie che rivoluzioneranno il settore. E noi dovremo essere preparati e veloci nel fornire le migliori risposte alle richieste degli agricoltori".

La nuova presidente rimarca come il Consorzio reggiano sia "altamente all’avanguardia non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Sono orgogliosa di poter portare il mio contributo e la mia esperienza al servizio del territorio. E questo insieme e di supporto al direttore Luca Casoli, al personale, ai consiglieri e alle figure dirigenziali che sono di altissimo livello".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?