Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 mag 2022

Pensavano di averla fatta franca I ladri denunciati dopo un anno

I carabinieri hanno scoperto gli autori di un furto, con fuga rocambolesca, avvenuto in un supermercato ad aprile 2021

26 mag 2022
I carabinieri sono riusciti a scoprire. gli autori di un furto. avvenuto un anno fa
I carabinieri sono riusciti a scoprire. gli autori di un furto. avvenuto un anno fa
I carabinieri sono riusciti a scoprire. gli autori di un furto. avvenuto un anno fa
I carabinieri sono riusciti a scoprire. gli autori di un furto. avvenuto un anno fa
I carabinieri sono riusciti a scoprire. gli autori di un furto. avvenuto un anno fa
I carabinieri sono riusciti a scoprire. gli autori di un furto. avvenuto un anno fa

Pensavano di averla fatta franca. E che nessuno li cercasse più per quel furto messo a segno nell’aprile dello scorso anno. All’epoca erano entrati in un supermercato di Cavriago riuscendo ad asportare generi alimentari ed altra merce per un valore complessivo di circa 1.400 euro. Poi, mentre fuggivano, erano stati intercettati dai Carabinieri nel parcheggio antistante eriuscendo ad allontanarsi a bordo di un’Audi, finendo fuori strada durante la fuga. In più uno di loro, inseguito a piedi dopo l’incidente, per dileguarsi aveva anche spintonato uno dei militari che nel rovinare a terra si era procurato alcune lievi lesioni. Il recupero dell’auto aveva consentito ai carabinieri di Cavriago di avviare le indagini, durate oltre un anno. I rilievi tecnici eseguiti sull’auto, gli accertamenti sull’intestatario del mezzo e la ricostruzione dei fatti attraverso diverse testimonianze ha consentito agli uomini dell’Arma di identificare i tre autori del furto i quali, martedì sono stati segnalai in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia. A loro carico si ipotizzano i reati di furto, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Spetterà ora alla Procura reggiana vagliare le circostanza in modo che il Giudice venga messo nelle condizioni di valutare le esatte responsabilità dei tre indagati che dovranno rispondere di quanto fatto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?