Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 nov 2021
luciano manzotti
Spettacoli
3 nov 2021

Iva Zanicchi, programma tv dedicato alla carriera della cantante

'D'Iva' è lo spettacolo in due serate, 4 e 11 novembre, che andrà in onda su Canale 5: tra musica, aneddoti e ricordi, l'Aquila di Ligonchio ripercorre 60 anni di carriera

3 nov 2021
luciano manzotti
Spettacoli
featured image
Iva Zanicchi, protagonista con D'Iva su Canale 5 per due serate
featured image
Iva Zanicchi, protagonista con D'Iva su Canale 5 per due serate

Reggio Emilia, 3 novembre 2021 - Sessant’anni di carriera, non sono uno scherzo. Da Vaglie di Ligonchio ai più prestigiosi palcoscenici internazionali. Dalle canzoni popolari, ai brani impegnati di Teodorakis . Dalle tre vittorie al Festival di Sanremo,ai tour all'estero. Per non parlare della tv, delle fiction, del teatro e dei libri pubblicati. La carriera di Iva Zanicchi, classe 1940, è stata tutta d' un fiato. Sarà per quel talento naturale racchiuso in una voce unica, oppure per quella spontaneità che la contraddistingue. Oppure, per quel suo modo di essere un personaggio coincidente, nel senso che -sul palco, come nella vita privata- Iva rimane sempre la stessa.

 Iva Zanicchi: "Con le lanterne sorvegliavo il grande fiume" - L’Aquila torna a volare su Canale 5

Oggi, è arrivato il momento di celebrare il suo mito. “D'Iva”, è il titolo emblematico, di uno show tutto dedicato a lei. Due puntate, il 4 e l'11 novembre su Canale 5. “ Un’artista immensa, è il minimo che potessimo fare”- ha dichiarato Giancarlo Scheri , il direttore della rete. E Iva risponde con la consueta generosità . “Mi racconterò come forse non ho mai fatto prima”.

Una grande festa tra il racconto di una vita davanti ai riflettori, con un occhio alla sua vita privata, tra ricordi d'infanzia e quelli di un lunghissimo percorso lastricato di successi. “Ci saranno anche tanti ospiti, tanti amici che ho voluto fortemente accanto a me”- confida la 'Zingara' più amata d'Italia. Da Orietta Berti a Gigi D’Alessio, da Rita Pavone a Fausto Leali, fino a Silvia Toffanin, protagonista assoluta di Canale 5. Un 'one woman show' tra musica, lustrini e racconti privati. Iva sfiderà addirittura se stessa, senza esclusione di colpi.

”Ci sarà anche la grande orchestra, proprio come negli spettacoli di una volta”, promette Zanicchi alla vigilia della prima puntata. Tutte le sfumature d'Iva, in un unico contenitore. Dagli inizi “blues” di “Come ti vorrei, ”alla “Zingara”, con la quale conquistò il Sanremo del 1969, passando per “Testarda io” e “Il fiume amaro”, tutti brani entrati di diritto nell' immaginario collettivo della musica italiana.

Ma il piatto già così ricco, sarà impreziosito dai racconti personali della cantante, la cui infinita carriera, si è spesso intrecciata con miti del mondo del cinema e della cultura, come Sordi, Fellini e il poeta Ungaretti. Uno sguardo al passato, grande attenzione al presente e una costante proiezione al futuro. Già, perché Iva è fatta cosi. Abbracciato un progetto, è gia pronta per valutarne altri cento. “Sono stata fortunata, perché il mio successo è stato graduale. Non ho avuto un boom immediato. Ma ho un unico segreto: la curiosità. È il mio stimolo per affrontare ogni nuovo giorno della mia vita. Inoltre, amo la vita, la gente, la mia famiglia. E ho una grande passione per l'Emilia, la mia terra”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?