Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 apr 2022

Arcetana, è salvezza matematica

11 apr 2022

ARCETANA

2

SALSOMAGGIORE

0

ARCETANA: Giaroli, Blotta, Macca, Andreoli (25’ st Leoncelli), Valmori, Tognetti, Cavoli (28’ st Monti), Agrillo, Greco (43’ st Davitti), Bernabei, Zito (42’ pt Barbieri). A disp. Burani, Corradini, Caminati, Mammi, Iossa. All. Pivetti.

SALSOMAGGIORE: Spanu, Romeo, Morza, Nsingi, Messina, Pedretti, Habachi (37’ st Prandi), Compiani M. (28’st Pellegrini), Cissè (dal 17’st Berti), Federigi, Compiani G. (17’ st Kamisi). A disp. Squeri, Forlotti, Singh, Morigoni. All. Cristiani.

Arbitro: Roli di Modena.

Reti: 5’ Cavoli; 42’ st Leoncelli. Note: ammonito Barbieri.

L’Arcetana raggiunge la salvezza matematica, superando con un gol per tempo il Salsomaggiore.

L’inizio dei biancoverdi è di quelli giusti: al 4’ una conclusione dal limite di Zito termina di poco alta sulla traversa, un giro di lancette dopo Bernabei ispira Cavoli, che a due passi dalla porta non ha difficoltà ad insaccare. I padroni di casa potrebbero raddoppiare con Agrillo, che al 9’ sfiora il palo, mentre al 26’ arriva la prima occasione di marca ospite con Gianluca Compiani, che non inquadra il bersaglio.

La ripresa si apre con una duplice occasione per Greco, che tuttavia trova altrettante parate di Spanu, mentre al 54’ Cissè spreca la chance del pari. Nel finale il definitivo 2-0: Leoncelli si invola verso la porta, salta Spanu e deposita in fondo al sacco. "Non pensavo che la permanenza in Eccellenza sarebbe arrivata in tempi così rapidi, ma rappresenta il giusto premio per quello che abbiamo fatto in stagione" spiega a fine gara mister Pivetti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?