Lessa Locko, autore del gol del definitivo 1-2
Lessa Locko, autore del gol del definitivo 1-2

Desenzano, 20 ottobre 2019 – La Correggese piazza la rimonta vincente negli ultimi 7’ e sbanca il campo del Calvina Sport, confermandosi terza forza del campionato di serie D alle spalle di Mantova e Fiorenzuola. La squadra di mister Serpini parte meglio e sfiora immediatamente il vantaggio, ma il colpo di testa di Carrasco, su azione susseguente a calcio d’angolo, si infrange sul palo. L’1-0 bresciano arriva al 19’ con Brunelli, abile a raccogliere una respinta di Sorzi su calcio d’angolo e a battere il portiere con una precisa conclusione dal limite dell’area che termina la propria corsa nell’angolino; il Calvina Sport, nel finale del primo tempo, ha addirittura la palla per raddoppiare, ma Bittaye calcia a lato. Nella ripresa mister Serpini inserisce l’artiglieria pesante, schierando addirittura quattro attaccanti: i cambi sortiscono il loro effetto, con gli ospiti che chiudono gli avversari nella loro metà campo e sfiorano il pari con Saporetti, che colpisce l’esterno della rete, e con la punizione di Franchini, che coglie la traversa. All’83’ il pari, liberatorio, firmato su rigore dal già citato Saporetti, mentre nel finale Lessa Locko festeggia il primo gol stagionale freddando Sellitto da posizione favorevole. “Sono felice di questa vittoria – commenta mister Serpini a fine gara – e convinto che potremo toglierci grandi soddisfazioni. Questo risultato deve darci ancor più consapevolezza nei nostri mezzi”.

Il tabellino


CALVINA SPORT-CORREGGESE 1-2
CALVINA:
Sellitto, Turlini, Broli, Meduri, Chiari, Sorbo, Brunelli, Crema, Recino, Bittaye, Baronio (24’ st Maffioletti). A disp. Garletti, Zanolla, Bimbasic, Pellegrini, Vavapini, Gbelle, Bracaletti, Veneziani. All. Florindo.
CORREGGESE: Sorzi, Casini (dal 30’ st Barbieri), Calanca, Valeriani, Sarzi Maddidini (14’ st Bosio), Ghizzardi (30’ st Lessa Locko), Carrasco, Landi, Franchini, Saporetti (44’ st Mandelli), Messori (14’ st Riccò). A disp. Rossi, Fattori, Fiorini, Mandelli, Retucci. All. Serpini.
Arbitro: Petrov di Roma 1.
Reti: 19’ Brunelli (CA); 38’ st rig. Saporetti (CO), 43’ st Lessa Locko (CO).
Note: ammoniti Ghizzardi, Crema e Maffioletti.