Una foto della Correggese 2019/20
Una foto della Correggese 2019/20

Correggio, 1 settembre 2019 – La matricola Correggese ritrova la serie D ed inizia il campionato nel migliore dei modi, regolando con un poker la Savignanese. Una gara aperta e divertente, che non ha lasciato indifferente gli oltre 300 spettatori del “Borelli”:

Landi avrebbe l’occasione giusta per aprire le marcature, ma viene fermato dalla tempestiva uscita di Pazzini, dall’altra parte Longobardi spara a rete da posizione favorevole, Sorzi devia quel tanto che basta per mandare la palla ad incocciare contro la traversa. Alla mezz’ora Messori perde palla e Longobardi ne approfitta, correndo via in contropiede e servendo a Guidi la palla per un facile tap in da pochi passi.

Al 42’ Messori trova il modo di farsi perdonare innescando Carrasco, che entra in area da sinistra e fulmina in diagonale Pazzini. La ripresa vede gli uomini di Serpini mettere la freccia: Pazzini deve ricorrere agli straordinari per chiudere su Saporetti, ma l’attaccante ex Fiorenzuola trova il modo per batterlo al 57’, recuperando una sua conclusione respinta dalla traversa. Longobardi, il migliore tra gli ospiti, centra il palo esterno facendo tremare i supporter reggiani, poi è Carrasco a fallire un’occasione d’oro calciando alle stelle. Il tris arriva al 67’ con Messori, che sfrutta la deviazione di un difensore avversario per bagnare col gol il debutto, poi è ancora Carrasco a divorarsi il punto del poker con due veloci ripartenze. La Savignanese riapre la gara a 10’ dal termine con Longobardi, ancora lui, ma Saporetti è letale in contropiede e firma il definitivo 4-2.

 

Il tabellino

CORREGGESE-SAVIGNANESE 4-2
CORREGGESE:
Sorzi, Ghizzardi, Calanca (35’ st Bertozzini), Valeriani, Sarzi Maddidini (38’ st Fiorini), Casini, Carrasco (30’ st Bosio), Landi, Franchini (25’ st Riccò), Saporetti, Messori (42’ st Barbieri). A disp. Nicolosi, Fattori, Malavolti, Bosio. All. Serpini.
SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi (42’ st Gadda), Cola, Brighi (25’ st Castellano), Longobardi, Poggi (45’ st Cristiani), Scarponi (28’ st Luzzi), Rossi, Giacobbi, Manuzzi, Turci (18’ st Peluso). A disp. Mordenti, Battistini, Tisselli, Tamagnini, Cristiani. All. Farneti.
Arbitro: Canci di Carrara.
Reti: 30’ Guidi (S), 42’ Carrasco (C); 12’ st Saporetti (C), 22’ st Messori (C), 35’ st Longobardi (S), 36’ st Saporetti (C).
Note: ammoniti Sarzi Maddidini, Valeriani, Rossi, Casini e Giacobbi.