Quotidiano Nazionale logo
19 apr 2022

Riccione, giovane accoltellato in pista al Cocoricò

Il ragazzo è rimasto ferito a un gluteo. Un altro è stato preso a bottigliate da un gruppo di coetanei nel parcheggio del locale

lorenzo muccioli
Cronaca
Giovani in pista al Cocoricò durante una delle ultime serate
Giovani in pista al Cocoricò durante una delle ultime serate

Rimini, 19 aprile 2022 - Che pienone in pista... Il ponte di Pasqua non ha fatto sorridere soltanto gli hotel e i ristoranti, ma anche le discoteche e i locali in spiaggia. Le forze dell’ordine hanno presidiato i luoghi più frequentati della ‘movida’ in Riviera, e in diversi casi sia i carabinieri che i poliziotti sono stati costretti a intervenire per sedare sul nascere risse e per tenere a bada chi aveva alzato un po’ troppo il gomito.

Non sono mancate aggressioni e persone ferite. In particolare al Cocoricò dove, nella notte tra Pasqua e ieri, i carabinieri di Riccione sono dovuti intervenire in un paio di occasioni. Nel primo caso, un giovane che stava trascorrendo la serata con amici all’interno del locale, all’improvviso si è sentito spintonato da dietro, poi ha avvertito un colpo e un forte dolore a un gluteo e si è accorto che qualcuno lo aveva accoltellato. Il ragazzo è uscito fuori per farsi medicare dai sanitari dell’ambulanza che, ogni sera in cui il ’Cocco’ è aperto, staziona nel piazzale esterno della discoteca per prestare soccorso ai clienti in caso di malori, risse e aggressioni. Per fortuna la ferita non era molto profonda, ma i medici del 118, quando hanno capito che era stata provocata dalla lama di un coltello, hanno immediato avvertito i carabinieri, che poco dopo si trovavano già sul posto. A loro il ragazzo ferito non ha saputo dire granché. Ai militari ha riferito di essersi accorto del fendente subito solo a cose fatte, e di non aver visto chi poteva aver inferto il colpo. Una versione che naturalmente ora è al vaglio dei carabinieri, che stanno indagando per capire chi ha accoltellato il giovane e per quale motivo.

La serata al Cocoricò è proseguita con un altro ferito. Intorno alle 5 un giovane appena uscito dal locale è stato assalito a bottigliate da un gruppo di ragazzi nel parcheggio della discoteca. Hanno lanciato contro il malcapitato diverse bottiglie di vetro, una di queste l’ha centrato proprio sulla testa provocandogli un taglio profondo. La ferita ha richiesto anche in questo caso l’intervento dei sanitari, che hanno applicato diversi punti di sutura. Anche su questa aggressione, non collegata in alcun modo a quella avvenuta poche ore prima, indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?