Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Al Sentiero della Rupe un’opera dedicata ai volontari sammarinesi al fianco degli Alpini

E’ installata in ricordo di chi durante la Prima guerra mondiale lavorò all’ospedale da campo

L’Azienda autonoma di Stato per i Lavori Pubblici di San Marino, in vista dell’imminente Adunata degli Alpini Rimini-San Marino, ha provveduto al completamento dell’installazione del monumento dedicato ai volontari sammarinesi che durante la prima guerra mondiale lavorarono nell’ospedale da campo sul fronte italo-austriaco a fianco dei reparti Alpini. "L’Associazione nazionale alpini – spiegano dall’Azienda – ha inteso rendere memoria ai volontari di San Marino realizzando una scultura da porre in opera all’inizio del Sentiero della Rupe al termine di via J.F. Kennedy". Un’iniziativa inserita tra le attività legate all’Adunata 2022 ed in particolare alle cerimonie che si terranno il 7 maggio nella Repubblica di San Marino. L’Aaslp ha effettuato i lavori di messa in sicurezza dell’area, di realizzazione del basamento e di installazione dell’opera. Opera che ritrae due alpini visti di spalle in abbigliamento del periodo della grande guerra. Una figura con la mano sulla spalla dell’altra, simbolo di amicizia, indica all’altro personaggio che regge per mano un bastone da montagna, l’infinito. Gesto che rappresenta il voler guardare lontano. La posizione della scultura, rafforza il significato di libertà e di ideale collegamento con un ambiente naturale amico dell’Alpino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?