La coppia è stata soccorsa dalla Guardia Costiera (foto d'archivio Businesspress)
La coppia è stata soccorsa dalla Guardia Costiera (foto d'archivio Businesspress)

Rimini, 30 giugno 2020 – Mattinata di paura, quella di ieri, per una coppia di Riccione. Intorno a mezzogiorno, la barca a vela su cui navigava al largo di Misano Adriatico si è ribaltata e i due coniugi sono finiti in mare. La corrente li ha trascinati al largo.

Gli uomini del servizio Sar (Search and Rescue: ricerca e salvataggio) della Guardia Costiera hanno trovato marito e moglie in acqua, aggrappati allo scafo ribaltato che stava affondando, a circa 500 metri dalla costa, impauriti ma in buone condizioni.

La coppia, prima di finire in mare era riuscita a lanciare un sos; così, dalla capitaneria è partito il battello veloce che ha condotto l'operazione.