Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Cambio della guardia in giunta: arriva Uguccioni "Ripensiamo la città tra verde e mobilità sostenibile"

Il nuovo assessore prende il posto di Ugolini: tra le deleghe, quella ai lavori pubblici

Ufficializzata la nomina del nuovo assessore comunale di Cattolica, Alessandro Uguccioni. Il membro della Giunta è subentrato dopo le dimissioni di Enrico Ugolini. Uguccioni, 40 anni, è padre di due bimbe e compagno di Monica. Le deleghe che lo riguardano saranno molto importanti per la comunità cattolichina: lavori pubblici, protezione civile, verde pubblico, decoro ed arredo urbano, parchi, mobilità ed trasporti, sviluppo ed recupero delle aree periferiche, sostenibilità e ambiente. "Sono laureato in Scienze Politiche Internazionali – si presenta il neoassessore, membro della lista ‘Idee in Comune’ –. Fino a 30 anni sono stato presidente di una grande società di minibasket ed allenatore di pallacanestro giovanile. Dal 2011 mi sono dedicato al settore turistico, gestendo o lavorando in hotel e ristoranti sia in Italia che all’estero. Sono appassionato di pallacanestro e sport acquatici, mi piacciono le sfide ed i cambiamenti". "Auguro buon lavoro al nuovo assessore Alessandro Uguccioni – ha ribadito la sindaca Franca Foronchi – per questa nuova sfida impegnativa, visti i numerosi ed ambiziosi traguardi che questa amministrazione vuole raggiungere".

Il neoassessore ha le idee chiare: "Dobbiamo ragionare per la Cattolica dei nostri figli: le opere devono essere futuribili, funzionali ed ecosostenibili. Sicuramente è necessario ripensare tutta la città, il nostro impegno sin da subito, tra le altre cose, sarà rivolto al rifacimento dei marciapiedi, alla mobilità sostenibile, alla manutenzione del decoro urbano ed al verde pubblico in generale". Ci sarà tanto lavoro da fare anche per i numerosi cantieri già in atto.

Luca Pizzagalli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?