Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Dettoni lancia la proposta "Serve un sindaco della notte"

L’idea del titolare del Classic: "Il problema sicurezza non si risolve con chiusure, transenne e ordinanze"

"Il problema della sicurezza non si risolve con transenne, chiusure, pattuglie di polizia e ordinanze". Per Paolo Dettoni, storico titolare del Classic club candidato nella lista Riccione col cuore, bisogna "superare la logica dello scontro". Come? "Mi piacerebbe che, come sta succedendo in molte città europee ed anche in Italia, Trento e Roma tra le prime, anche a Riccione, a gestire questo percorso fosse ‘un sindaco della notte’, un consigliere a cui il sindaco affida la delega alla vita notturna e alla vivibilità urbana". Si tratterebbe di una "figura istituzionale che promuova l’economia e la qualità della vita nelle ore notturne, ponendosi da mediatore tra la domanda di vita notturna e le esigenze di chi, nei quartieri della movida, ci vive, proponendo buone pratiche e progettando soluzioni innovative per la città". Per Dettoni l’uscita dalla pandemia riproporrà il "mai risolto scontro tra la voglia di socialità dei giovani e il diritto al sonno dei residenti nelle zone protagoniste della movida riccionese. Uno scontro feroce a cui la Giunta Tosi nei suoi 7 anni di governo della città, non avendo né idee né risorse adeguate ad affrontare il fenomeno, ha sempre e solo invocato misure penalizzanti e securitarie". Mentre per il candidato servirebbe altro. "Un problema che si risolve intraprendendo un percorso di dialogo tra tutti gli attori della movida: esercenti, residenti e consumatori, le forze dell’ordine, organizzando degli incontri di confronto tra comitati di quartiere e associazioni degli esercenti. Da questi incontri devono nascere proposte, idee e iniziative comuni con una prospettiva a 360 gradi per superare la logica dello sconto che per troppo tempo è stata cavalcata, ai soli fini elettorali".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?