Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

"Dobbiamo sostenere l’aeroporto e puntare sui mercati esteri"

L’aeroporto per la candidata sindaco Daniela Angelini va considerato una porta della città e un ponte verso i mercati stranieri. Tanto che "l’importante piano di investimenti del privato deve essere supportato da un piano di promo commercializzazione verso i mercati d’interesse all’estero. Un piano di ripresa quello dell’aeroporto già focalizzato su mercati emergenti molto interessanti. Un lavoro che necessita di una stretta collaborazione da parte di tutta la nostra comunità coesa e unita verso un obiettivo: lo sviluppo dell’hub aeroportuale". Tradotto, è possibile spingere su determinati mercati esteri. Ieri mattina Daniela Angelini ha avuto un incontro con l’amministratore delegato di AiRiminum Leonardo Corbuccci. "Questa infrastruttura è fondamentale per il nostro turismo, ma anche per i cittadini del nostro territorio e ha grande potenzialità di crescita – prosegue Angelini –. Ma è necessario un progetto comune, un abbraccio, da parte di tutto il nostro territorio. Ho apprezzato molto il lavoro che sta portando avanti la gestione guidata da Corbucci. C’è grande ottimismo per la ripresa e ho trovato un progetto di rilancio molto interessante".

Ed eccoci al secondo punto: il mondo imprenditoriale e turistico deve sentire l’aeroporto parte dell’offerta. "Un progetto quello dell’aeroporto che deve essere in primis valorizzato dal nostro tessuto economico e sociale. Il valore aggiunto di avere uno scalo sul nostro territorio deve essere promosso anche tra la cittadinanza. Perché questo accada è fondamentale la sinergia tra pubblico e privato. Ovviamente il tutto deve avvenire rispettando le normative europee vigenti. Credo fondamentale che tutti i Comuni della provincia, indipendentemente dal colore politico, debbano farsi carico di una importante infrastruttura come questa".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?