Controlli della municipale
Controlli della municipale

Rimini, 13 luglio 2020 - Un medico in vacanza a Rimini è stato trovato positivo all’alcol test. L’uomo, nella notte tra sabato e domenica, era alla guida di un monopattino quando è andato a sbattere contro un’ambulanza che era intervenuta all’altezza di piazzale Kennedy per soccorrere un ragazzo caduto sull’asfalto, anch’egli con il monopattino. Mentre il ragazzo veniva fatto accomodare sul mezzo per i controlli e le cure delle lievi ferite riportate, il medico si è schiantato contro l’ambulanza.

L’uomo è finito steso dolorante per terra. Gli agenti della polizia locale, intervenuti su segnalazione dei sanitari, hanno riscontrato al medico un tasso alcolemico di 1,86g/l, ovvero quasi il quadruplo del limite consentito dal Codice della Strada, che disciplina anche l’utilizzo dei mezzi elettrici su due ruote, tra cui rientrano anche i monopattini elettrici. Per il giovane medico non è scattato il ritiro della patente (in quanto non necessaria a condurre il monopattino), ma è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, con conseguente segnalazione in Prefettura.