CronacaUn 2023 di grande musica a Rimini con Baglioni, Morandi e Giorgia

Un 2023 di grande musica a Rimini con Baglioni, Morandi e Giorgia

Per quest’anno la programmazione dei concerti conta già tantissimi ’big’ e gruppi emergenti: alla Beach Arena di Miramare pronto il bis dello show sulla spiaggia con i migliori dj internazionali

Un 2023 di grande musica a Rimini  con Baglioni, Morandi e Giorgia
Un 2023 di grande musica a Rimini con Baglioni, Morandi e Giorgia

Baglioni, Morandi, Antonacci, Giorgia. E poi i concertisti e le ’bacchette magiche’ della Sagra Malatestiana, i jazzisti internazionali di Crossroad, la world music di Percuotere la mente, l’opera rock di David Bowie con protagonista Manuel Agnelli. Sarà un 2023 pieno di grande musica a Rimini, tanto da trasformare le sette note in un vero e proprio prodotto turistico in grado di attirare vacanzieri di ogni età in riviera. "A qualche settimana dall’avvio del nuovo anno – segnala l’amministrazione comunale – si sta già componendo una programmazione musicale di grande qualità che punteggerà 365 giorni da vivere e da ascoltare ovunque, dai teatri al palasport, dalla spiaggia al centro storico, fino al Parco degli artisti".

Il panorama e le location: "si potrà trovare un dj set di sonorità elettroniche davanti a una colonia sulla spiaggia, oppure i suoni e le luci proiettate sui muri degli edifici di pregio nella piazza dei sogni e ancora le suggestioni in un abbraccio di sonorità che travalica le barriere culturali agli agostiniani. E poi i miti del cantautorato italiano, a cui si aggiungeranno nelle prossime settimane i nomi di altre stelle luminose del firmamento musicale italiano". E tanto altro ancora, come le tre date che dal 30 giugno a fine luglio porteranno le note del festival jazz Crossroads, o le sonorità di Percuotere la mente nei mesi di luglio e agosto.

Fino ai classici come il prestigioso evento culturale della Sagra Malatestiana che tornerà tra settembre e dicembre a presentare i concerti sinfonici "con prestigiosi direttori, solisti e orchestre".

Tra i grandi nomi quelli di Claudio Baglioni (il 14 febbraio al Teatro Galli), di Gianni Morandi che conobbe i primi successi da giovanissimi proprio in riviera, e che il 10 marzo al Palasport darà il via da Rimini al suo tour, Biagio Antonacci il 13 marzo, anche in questo caso al Palasport. E ancora Giorgia, i dj internazionali della Rimini Beach Arena sulla spiaggia di Miramare da metà luglio a fine agosto, le prestigiose bacchette della Sagra Malatestiana, le musiche contemporanee di Percuotere la mente, le maggiori personalità del panorama jazzistico internazionale con Crossroads, l’opera-rock ideata e voluta da David Bowie con protagonista Manuel Agnelli.

Insomma Rimini torna a vivere l’esperienza della musica dal vivo con un fittissimo calendario di concerti e spettacoli di artisti italiani ed internazionali che si annuncia da non perdere.

Mario Gradara