Rimini, 20 maggio 2018 – “Vincere significherebbe dare una svolta alla mia vita, perché non ho mai avuto così tanta fortuna”. L’auspicio espresso da Gessica Notaro (foto) nel video di presentazione della finale non diventa realtà: il vincitore di ‘Ballando con le Stelle 2018’ è Cesare Bocci, mentre lei, favorita della vigilia, si deve accontentare del terzo posto.

La serata della miss riminese comincia con una sorpresa. C’è da affrontare una prova “superspeciale”, come la definisce Milly Carlucci: prima deve ballare sola e bendata, poi arrivano due compagne ‘particolari, le sorelle Silvia e Noemi. La presentatrice le toglie la benda e Gessica resta di stucco: “C’è un cardiologo? È una situazione surreale”. Riparte la musica e comincia lo spettacolo. L’esibizione è esilarante. “Siete un trio pazzesco”, commenta la padrona di casa.

L’atmosfera torna seria prima della performance principale, quella che ricompone la coppia Notaro-Oradei. Nel video di presentazione Gessica ammette: “Vorrei che questo momento fosse eterno, è stata l’esperienza più bella della mia vita”. Anche perché oltre il sipario c’è la quotidianità con “le terapie e gli interventi chirurgici”.

Prima, però, ci sono una serata magica e una pista per ballare. E una rumba sulle note di ‘Almeno tu nell'universo’. Non un brano preso a caso. “Io e Stefano lo abbiamo scelto per chiudere un ciclo, sono molto felice che il messaggio sia passato”. Il messaggio di una donna sfregiata con l’acido quasi un anno e mezzo fa che ha avuto il coraggio di riprendersi la bellezza della vita.

“Sei meravigliosa – commenta Selvaggia Lucarelli -, hai una grazia incredibile che ti porterai anche fuori di qui”. Poi aggiunge: “Mi siete piaciuti molto, ma nelle altre esibizioni c’era più gioco”. La presidente di giuria, Carolyn Smith, è d’accordo: “Non la vostra migliore performance, ma comunque eccezionale”. “C’era l’eleganza, e l’eleganza è tutto”, eccepisce Guillermo Mariotto. I voti sono comunque molto alti, tre 9 e due 10: il totale fa 54.

“Se ci fosse il premio della critica come a Sanremo – sentenzia poi Fabio Canino -, andrebbe a Gessica”. A tradire la miss riminese, infatti, è il televoto. Giunta fra i primi quattro, va al duello contro Cesare Bocci. I due concorrenti si sfidano con i loro cavalli di battaglia. Zazzaroni, Canino, la Lucarelli e Mariotto votano per la Notaro e Oradei; solo Carolyn Smith sostiene Bocci e la Tripoli, i quali però ribaltano il risultato grazie al televoto: finisce 65% a 35%. Passa il turno la coppia che poco dopo alzerà il trofeo di ‘Ballando con le Stelle 2018’. Gessica arriva terza, ma per molti è lei la vera vincitrice.