Bob Dusi e Michele Iaia presentano il loro ultimo lavoro discografico al teatro degli Atti
Bob Dusi e Michele Iaia presentano il loro ultimo lavoro discografico al teatro degli Atti

Rimini, 25 maggio 2015 – Uniti dal jazz. Bob Dusi e Michele Iaia presenteranno lunedì 1 giugno al teatro degli Atti ‘A Private Voyage’, il loro ultimo lavoro discografico.

Bob Dusi è un chitarrista elettrico e acustico oltre che compositore che mescola vari generi della musica afroamericana come jazz, blues e funk, creando un proprio stile.

Il riminese Michele Iaia è insegnante e batterista professionista che vanta numerose eperienze live in Italia e all’estero. Il loro progetto di brani originali è frutto della loro duratura collaborazione artistica in ambito jazz, che prosegue da diversi anni.

L’album, che sarà pubblicato dall’etichetta jazz Alfa Music (Roma) e distribuito da Egea da giugno, è impreziosito infatti da collaborazioni con musicisti del panorama jazz internazionale come il sassofonista Igor Butman (leader della Moscow Jazz Orchestra), il trombettista Marco Tamburini ed il talentuoso vibrafonista marchigiano Marco Pacassoni.

Lunedì prossimo Dusi e Iaia si esibiranno dal vivo, in un concerto facente parte della rassegna ‘Officina Musica Rimini’ in collaborazione con il collettivo JAR-jazzaroundrimini. Sul palco del teatro degli Atti, saranno affiancati da Simone Migani al pianoforte e Fender Rhodes, da Piero Simoncini al contrabbasso e da due special guest, Alessandro Scala ai sassofoni e lo stesso Marco Pacassoni al vibrafono.

I biglietti (ingresso unico 8 euro) saranno in vendita la sera stessa del concerto presso la biglietteria del teatro degli Atti a partire dalle 20.30. Il concerto, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Rimini, inizierà alle 21.15.