Rimini, 24 aprile 2018  - La 'tana' del Blasco è già pronta. Il Rockisland farà la sua ultima serata domenica, poi da lunedì sarà tutto a disposizione di Vasco Rossi e della sua band. Qui il rocker di Zocca si preparerà al  nuovo tour negli stadi negli stadi Vasco non stop, che partirà il 27 maggio da Lignano Sabbiadoro e toccherà poi Torino, Roma e altre città italiane.

Vasco è atteso nel fine settimana, e con ogni probabilità alloggerà ancora una volta al Gran Hotel di Rimini, come già accaduto in passato. L’ha fatto anche lo scorso anno, quando scelse l’albergo caro a Fellini come ‘rifugio’ durante le prove del concerto dei record al Modena park (oltre 200mila spettatori paganti), con cui ha festeggiato i quarant’anni di carriera. Insieme a Rossi arriveranno a Rimini tutti i componenti della band e il corposo staff al seguito del ‘Blasco’, comprese le guardie del corpo e gli addetti alla sicurezza che vigileranno sul Rockisland. In tutto si parla di almeno una cinquantina di persone (forse anche qualcuna in più), che per tutta la durata delle prove pernotterà negli hotel di Marina centro. Le prove, da quanto trapela, dovrebbero partire il 2 maggio e proseguire poi fino al 16, dopodiché Vasco e tutta la band si trasferiranno a Lignano Sabbiadoro per gli ultimi preparativi del tour. Il Rockisland sarà riservato interamente a Vasco e al suo staff: nessuno potrà entrare o avvicinarsi troppo al locale.

Vasco Rossi, la foto a Rimini di 30 anni fa impazza sui social

VASCOROSSINATALE_27741246_112447

Ieri mattina si è svolto un lungo sopralluogo al portocanale, per studiare il piano per la sicurezza durante le prove. Un sopralluogo a cui hanno preso parte gli assistenti più stretti di Vasco Rossi e anche gli uomini della Capitaneria di porto. La ‘palata’ continuerà naturalmente a essere accessibile a tutti, non vi saranno né transenne né chiusure. Ma tutta la zona intorno al Rockisland sarà letteralmente blindata dagli uomini della sicurezza arruolati da Vasco, per evitare così i fan troppo curiosi e i tentativi di estranei di entrare all’interno del locale. Misure che si renderanno necessarie per garantire al ‘Blasco’ e ai suoi musicisti di fare le prove senza problemi.

VASCOGC_28237726_171309

La scelta è ricaduta sul Rockisland dopo una ricerca che è andata avanti per mesi. Lo staff di Vasco aveva preso in considerazione prima anche altri locali a Marina centro, poi scartati, e alcuni spazi del Comune come il Teatro Novelli e il vecchio cinema Astoria. Quest’ultimo è stato valutato troppo lontano da Marina centro e un po’ troppo in vista. Sul Novelli invece i discorsi con il Comune di Rimini si sono interrotti appena è venuto fuori che il teatro, in quelle date, era già occupato (da alcuni saggi di danza). Da qui la scelta definitiva di andare così al Rockisland, con il quale è stato siglato il contratto alcuni giorni fa. E in fondo Vasco non poteva fare scelta migliore: è uno dei luoghi più belli di Rimini.

BEATRICEANTOLINI_29837846_101654