Antonio Palma, 26 anni, espulso al 20’ del secondo tempo
Antonio Palma, 26 anni, espulso al 20’ del secondo tempo
Rimini, 2 febbraio 2020 - Il Rimini accarezza la vittoria ma si deve accontentare di un punto con il Carpi. Finisce 2-2 con un rigore per gli ospiti al 92’ che riescono a riacciuffare i biancorossi. E dire che i padroni di casa avevano chiuso il primo tempo sul 2-0 con i gol di Codromaz e Letizia. Decisiva l’espulsione di Palma nella ripresa che ha dato il via alla rimonta degli emiliani.
RIMINI: 1 Meli, 2 Finizio, 5 Calamai, 6 Ambrosini, 7 Letizia (22’ st 3 Picascia), 9 Mendicino (18’ pt 21 Palma), 14 Cigliano (32’ st 19 Ventola), 20 Gerardi (32’ st 33 Ortolini), 23 Silvestro, 25 Codromaz, 30 Montanari. A disp.: 12 Barone, 28 Sala, 13 Santovito, 18 Cavallari, 26 Pari, 27 Paramatti, 32 De Vito. All. Colella.
CARPI: 22 Nobile, 2 Rossoni (43’ st 32 Simonetti), 3 Sarzi, 4 Carta (18’ st 10 Saric), 5 Pezzi (43’ st 11 Carletti), 8 Saber, 9 Cianci (33’ st 19 Vano), 13 Sabotic, 15 Ligi, 20 Jelenic (33’ st 23 Maurizi), 28 Biasci. A disp.: 1 Rossini, 6 Varoli, 14 Bellini, 16 Varga, 27 Fofana, 30 Mastaj, 33 Boccaccini. All. Riolfo.
ARBITRO: Valerio Maranesi di Ciampino.
ASSISTENTI: Mattia Politi di Lecce e Riccardo Pintaudi di Pesaro.
RETI: 45’ pt Codromaz, 49’ pt Letizia (rig.), 27’ st Biasci, 49’ st Biasci (rig.).
AMMONITI: Ambrosini, Ligi, Letizia, Montanari, Ventola.
ESPULSO: 20’ st Palma per gioco falloso.
NOTE. Spettatori: 1.774 (paganti 581, abbonati 1.193). Corner: 0-9.