Modena, 2 luglio 2017 - "È stata la tempesta perfetta". Così Vasco Rossi definisce, il giorno dopo, la notte da favola al Modena Park (FOTO) per i suoi 40 anni di carriera. "È una grandissima soddisfazione. Ma soprattutto devo sempre grazie a questa mia 'combriccola' pacifica che ha invaso Modena, capitale del rock per un giorno. Abbiamo portato un po' di gioia", ha aggiunto ancora il Blasco, soddisfatto anche per i milioni di visualizzazioni delle foto su Facebook della folla immensa che ha invaso il parco Ferrari.

SPECIALE - Vasco Rossi Modena Park - Ligabue fa i complimenti al Kom - Vasco in tv, ascolti boom

image

A Modena ieri è  andata in scena la storia, un concerto per alcuni impensabile, irresponsabile, troppo rischioso, che al centro di una città di 180mila persone ne ha portate molte di più. Uno spettacolo «contro la paura», come ha avuto modo di ribadire il Blasco in più occasioni, che non solo l’Italia intera ma anche l’Europa guarderà come esempio, come modello da seguire.

Ci sono fotografie, giunte via social e scattate proprio da Vasco Rossi in elicottero prima che una manciata di minuti alle 19 atterrasse alla Fratellanza, che danno perfettamente l’idea di cosa è stato il Modena Park del 1 luglio 2017. Un mare di anime da mettere i brividi anche solo a guardarlo in ‘jpg’.