Covid test
Covid test

Venezia, 2 maggio 2021 – Rallenta la curva dei contagi in Veneto. Nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono infatti 329, poco più di un terzo di quelli registrati ieri. I decessi sono stati 15. Va però sottolineato che il bollettino di oggi dell’Azienda Zero si rifà alle rilevazioni di ieri, sabato 1° maggio, che era peraltro un giorno di festa.

Continua a calare anche la pressione sugli ospedali. Nei reparti ordinari sono infatti ricoverate 897 persone (-320), mentre nelle terapie intensive il dato si attesta a quota 149 (-39). In Veneto, le persone attualmente positive sono 21.740, mentre dall’inizio della pandemia il totale dei casi riscontrati nella Regione sale a quota 413.142, con il numero dei decessi di 11.365.

Veneto al 2° posto per vaccinazioni

Sul fronte vaccini, ieri il Veneto ha somministrato 38.387 dosi. Di queste, 27.167 sono prime dosi e 11.220 richiami. Secondo i dati diffusi oggi dalla Regione, il totale delle dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale ammonta a 1.712.948 (23,7%). Le prime dosi sono 1.178.597 e i cicli completati 534.351. Ad aver ottenuto il vaccino è il 95,6% degli ultra 80enni, il 71,6% della fascia 70-79 anni e il 27,2% della fascia 60-69.

Rispetto alla media nazionale del 53%, il Veneto occupa la seconda posizione nella speciale ‘classifica’ delle Regioni col maggior numero di vaccinati, con il 59%, dopo l’Emilia-Romagna con il 60%. Sul gradino più basso del podio troviamo Lazio e Molise a parimerito con il 57% di vaccinati.