Luigi Sbarra segretario generale della Cisl
Luigi Sbarra segretario generale della Cisl

Veneto, 17 novembre 2021 - Settimana fitta di appuntamenti in Veneto per il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, che parteciperà ad alcuni eventi dell’organizzazione e interverrà all’assemblea di Assindustria Veneto Centro e alla manifestazione sindacale unitaria indetta per ottenere modifiche alla manovra del Governo.
Prima tappa giovedì 18 novembre, nella mattinata, alla chiusura del Consiglio generale di Cisl Venezia, che a Mestre eleggerà il proprio nuovo segretario generale.
Green pass, Cisl Veneto: “Serve una presa di posizione chiara di tutti i partiti politici”

Nel pomeriggio a Castelfranco Veneto (Treviso), alle ore 17 Sbarra presenzierà all’inaugurazione della nuova sede di Cisl, in piazza della Serenissima 60.
Venerdì 19 invece, sempre nel Trevigiano, incontrerà la mattina, a Mogliano Veneto, un gruppo di dirigenti e giovani sindacalisti di Cisl Belluno Treviso.
La seconda giornata veneta si chiuderà nel pomeriggio a Padova, dove il segretario nazionale interverrà all’Assemblea di Assindustria Veneto Centro (Gran Teatro Geox, ore 17).
Ideal Standard annuncia la chiusura, 500 operai rischiano il posto nel Bellunese

Infine sabato 20, in piazza Ferretto a Mestre (dalle ore 10.30), sarà Luigi Sbarra a chiudere la manifestazione unitaria di Cgil, Cisl e Uil Veneto, che si inserisce nel calendario di iniziative di mobilitazione nazionale per dire “no” alla manovra del Governo e chiedere un vero confronto su lavoro, sviluppo, fisco e pensioni.
Ideal Standard annuncia la chiusura, 500 operai rischiano il posto nel Bellunese










"È una settimana importante, di mobilitazione sindacale per migliorare la manovra del Governo e di cambiamenti per un sindacato in cammino come Cisl Veneto, che vuole essere tra i protagonisti di questa fase di ripartenza del Paese perché sia all’insegna dello sviluppo, del lavoro e dell’equità sociale – spiega Gianfranco Refosco, segretario generale di Cisl Veneto –. La presenza del nostro segretario generale in questi momenti cruciali valorizza l’impegno sindacale di tante persone che, ogni giorno, con coraggio e responsabilità, tutelano e valorizzano il lavoro e cercano di costruire una società più giusta".