Sei giovani aggrediscono coetanei
Sei giovani aggrediscono coetanei

Verona, 5 Giugno 2021 – Sei giovani tra i 16 e i 24 anni, tra i quali due sono minorenni, sono stati denunciati dai carabinieri per aver aggredito tre coetanei il 23 maggio a Peschiera del Garda, nel Veronese. Le vittime hanno riportato lesioni giudicate guaribili fino a a 45 giorni. Il più grave dei tre è ancora ricoverato all’ospedale di Brescia in attesa di sottoporsi a un intervento chirurgico allo zigomo.

Futili motivi

Non si conoscono ancora i reali motivi dell’aggressione, ma gli investigatori ritengono che possano essere futili e riconducibili a una discussione verbale avvenuta poco prima fra i due gruppi di ragazzi. I quattro maggiorenni sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Verona, mentre gli altri due a quella dei minorenni di Venezia.