Senigallia (Ancona), 11 settembre 2017 - L'abbondante quantità di pioggia che ormai da diverse ore si sta abbatendo sulle Marche sta creando diversi problemi alla circolazione e chiamate ai vigili del fuoco. In particolare a Senigallia ci sono molte strade allagate, cantine e seminterrati. Numerose le richieste di intervento ai vigili del fuoco, e subito la memoria va alla grande alluvione del 3 maggio 2014 (FOTO), costata la vita a tre persone. 

SENIGALLIA_25266070_162911


Ci sono allagamenti in zona Cesanella, dove le fognature faticano a reggere il carico di acqua caduta, nel sottopasso di via Zanella e in quello di via Perilli, entrambi chiusi al traffico. Via Mercantini e viale Anita Garibaldi sono diventate corsi d'acqua: i tombini non riescono a smaltirla ed è salita fino a raggiungere i marciapiedi. Criticità sono registrate anche in via dei Gerani, dove la circolazione è rallentata.

Maltempo, nubifragi al Sud. Morti a Livorno - Previsioni meteo