Porto San Giorgio (Fermo), 17 giugno 2017 – Il mare mosso dell’ultimo fine settimana ha ricoperto la spiaggia di Porto San Giorgio di detriti: alghe e materiale marino. Per rimuoverli è intervenuto all’alba il personale della San Giorgio Distribuzione Servizi.

“La società si è subito attivata, il materiale è stato prontamente rimosso dagli operatori”, spiega l’amministratore unico Marco Ceccarani. “Era prevalentemente di origine marina – prosegue -, non abbiamo una stima esatta delle quantità raccolte e conferite nel centro di smaltimento, al momento quantificabile attorno alle 200 tonnellate”.