Ferrara, 7 luglio 2017 - L’ondata di polemiche suscitata dalla politica dei prezzi per gli abbonamenti della Spal non si ferma. Nella notte scorsa diversi i blitz di alcuni tifosi che hanno appeso in vari punti della città striscioni per invocare prezzi ‘più popolari’.

Gli striscioni sono già stati rimossi anche se sui social la discussione non accenna a placarsi.