Modena, 6 dicembre – Ben 157 casse di prosecco Mionetto, rinvenute dalla squadra volante della polizia di Stato il 12 ottobre 2016, all’interno di un furgone Fiat Ducato nei pressi del cavalcavia Tav sulla Canaletto sono state consegnate dal questore di Modena, Filippo Santarelli, al presidente della Sezione di Modena della Croce Rossa Italiana, Teresa Mielieni, e di altre 34 di vari vini italiani.

Da indagini effettuate dalla squadra mobile il vino era stato trafugato da ignoti mentre si trovava temporaneamente nell’area di smistamento di pertinenza delle Ferrovie dello Stato in località ‘Quattro Ville’. La donazione è stata effettuata con il nulla osta della Autorità Giudiziaria.