Pesaro, 6 novembre 2017 - Momenti di paura, oggi alle 15,20 circa a Pesaro, lungo la Statale Adriatica, a Santa Maria delle Fabbrecce, dove un'autogru, proveniente da Ravenna, guidata da un camionista che era diretto a Vasto, all'improvviso ha preso fuoco nella parte alta del mezzo.

Il motivo: la marmitta era a contatto con degli assi di legno posti sopra il pianale del mezzo, che hanno preso fuoco per surriscaldamento. Il fumo è stato visto da alcuni automobilisti che affiancavano l'autogru e da loro è partito l'allarme. Sul posto due mezzi dei pompieri di Pesaro, che hanno spento il tutto in pochi secondi.

Altre volte quegli assi, come detto dallo stesso autista, erano stati messi in quella stessa posizione, ma questa volta stranamente il contatto con la marmitta ha fatto scaturire l'incendio. Poi il mezzo, che non risulta essere stato danneggiato dalle fiamme, ha ripreso il suo viaggio. La carreggiata sud della Statale è rimasta bloccata per qualche minuto, poi la circolazione ha ripreso normalmente.