Pesaro, 7 dicembre 2017 - Abbagliata dal sole. E’ questa, con ogni probabilità, anche se la polizia municipale sta facendo accertamenti, la causa dell’incidente avvenuto a una 16enne di Pesaro, che ieri mattina, una manciata di minuti dopo le ore 8, in viale dei Partigiani, mentre viaggiava in direzione di piazzale Matteotti, in sella al suo scooter, è andata a sbattere violentemente contro un autocarro fermo sul lato destro della strada, all’altezza del civico 41, all’altezza del retro del vecchio palas. Probabilmente la minorenne stava andando a scuola.

Come si vede pure dalla foto il sole in quel momento colpiva in faccia chi viaggiava nella stessa direzione della ragazza, e questo potrebbe averla distratta: quando si è accorta dell’autocarro, era troppo tardi.

La ragazza è stata giudicata poi dai medici del pronto soccorso del San Salvatore non in prognosi riservata ma ha riportato diversi traumi: non rischia la vita ma le ferite sono gravi. Sul posto un’ambulanza del Potes, che ha immediatamente trasportato la ragazza in ospedale. Illeso il conducente. Lo scooter della ragazza è rimasto distrutto nella parte frontale. La stessa polizia municipale di Pesaro, che ha svolto i rilievi, ipotizza che probabilmente il sole ha abbagliato la ragazza impedendole di vedere il mezzo che ha tamponato.