Casal Borsetti (Ravenna), 2 novembre 2015 - È stato diffuso questa mattina l’identikt dell’uomo che, secondo i testimoni oculari, sabato 12 settembre avrebbe sparato 6 colpi di pistola calibro 22 a Mor Seye sulla spiaggia di Casalborsetti (FOTO).

L’omicidio avvenne verso le 14,30 nell’area di confine tra i bagni Adriatico e Oasi. Mor Seye, nato in Senegal l’11 aprile del ’69 e residente anagraficamente nel Padovano a Ravenna esercitava l’attività di venditore ambulante.

L’assassino sparò a distanza ravvicinata, da dietro un muretto che divide la spiaggia dal parcheggio, colpendo alle spalle la vittima, intenta a mangiare seduta su un pattino.

Le indagini, condotte dal Nucleo investigativo dei Carabinieri di Ravenna, stanno ancora cercando di far luce su un omicidio per molti versi anomalo. Alla conferenza stampa in Procura il procuratore capo Alessandro Mancini ha spiegato che si stanno seguendo diverse piste, si ritiene che qualcuno sappia ma non abbia ancora parlato.