Castelnovo Bariano (Rovigo) 10 agosto 2016 - L’ Azienda Ulss 18 di Rovigo ha avuto conferma oggi di un caso di patologia da West Nile a Castelnovo Bariano.

L’azienda si è attivata per sensibilizzare il paese dove si è verificato il caso, per l’attuazione dei trattamenti di emergenza previsti dai protocolli regionali in atto; verificare i piani di disinfestazione in atto e trattare i focolai larvali presenti attorno al sito ove è stata riscontrata la circolazione virale; trattare con adulticida un’area di 3 km attorno al sito di avvenuta esposizione.