Guida drogato e senza patente: denunciato dai carabinieri (Foto d'archivio Petrangeli)
Guida drogato e senza patente: denunciato dai carabinieri (Foto d'archivio Petrangeli)

Fabriano (Ancona), 19 settembre 2019 - Maxi multa da 5.100 euro, oltre alla denuncia, per un 27enne messosi al volante dell'auto di famiglia con la patente già revocata e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Sono stati i carabinieri fabrianesi a far scattare la doppia sanzione per l'uomo che è stato intercettato durante gli abituali controlli su strada lo scorso 2 settembre alle 7.40 del mattino.

Dalle prime verifiche é subito emerso come il giovane che viaggiava da solo all'interno di una Suzuki avesse la licenza di guida sequestrata. Essendo anche apparso piuttosto nervoso e visibilmente infastidito dalla verifica, l'uomo è stato portato all'ospedale Profili per una serie di accertamenti ed esami. Dal verdetto definitivo in merito ai test tossicologici è emerso come il 27enne al momento del controllo avvenuto in territorio comunale guidasse sotto effetto di droga, in quanto risultato positivo ai cannabinoidi. Così i militari della locale caserma Beni hanno provveduto a completare il corposo fascicolo investigativo, aggiungendo alla denuncia per guida in stato di alterazione una multa di oltre 5mila euro per essersi messo al volante con la patente già ritirata.